Solo lettere scritte a mano

Pensare a un progetto alpinistico per l’estate, una parete da salire, richiede tempo e immaginazione.

Partenze frettolose e adesioni last minute, forse assicurano convenienti “evasioni”, al pari dell’acquisto di prodotti turistici indifferenziati.

Predisporsi alla scalata ed entrare in contatto con la “grammatica” della montagna significa altro.

Per sfuggire al supermercato digitale delle “esperienze” in montagna…

Per conoscersi meglio, prendersi tempo, comprendere come, dove e perchè…

Ripropongo la possibilità di prenotare le ascensioni per l’estate attraverso la posta scritta a mano!

Possiamo ritagliarci del tempo prezioso per metter in fila pensieri e desideri, con carta e penna alla mano, scrivere, affiggere un francobollo e spedire.

L’attesa della risposta potrà accrescere il desiderio per la scalata.

Lascia un Commento