Aria, luce e neve scaldano il granito

Salire Luna Nascente in Val di Mello è sempre un’esperienza affascinante.

Ci sono però dei giorni, al risveglio delle primavera, dove l’aria, la luce e la neve che ancora ricopre completamente il Disgrazia, scaldano il granito come non mai.

Così l’arrampicata connette la roccia con il canto dei torrenti, il fragore delle valanghe, la musica degli uccelli e i fiori sbocciati nei boschi sospesi.

Lascia un Commento