Il tempo sfugge su Luna Nascente

Ogni volta che percorriamo le nove lunghezze di corda di Luna Nascente il tempo sfugge, come se in quei momenti si fermasse, dentro un paesaggio di pietra difficilmente eguagliabile.

Diedri, fessure e placche si alternano fino al termine dello Scoglio di granito, dove riappare il bosco, alla vista di altre pareti impressionati.

 

 

 

Lascia un Commento