Quali montagne?

Quante volte arrampichiamo senza distinguere se la montagna è nata dal fuoco, dal mare, oppure, come in questo caso, dalla trasformazione di una roccia preesistente? Qui le pareti di serpentinite si presentano multicolori, con forme sinuose, incredibilmente ruvide e costellate di minuti cristalli sporgenti di magnetite.

Nella foto: parete della diga in Valmalenco.

Lascia un Commento