Giugno in Val Poschiavina

A giugno le Alpi mostrano il loro volto più bello, eppure sono pressoché deserte.

Dall’alto osserviamo cime innevate, torrenti gonfi d’acqua, pasture d’alta quota verdeggianti, così lontane e diverse dai parcheggi intasati d’auto d’agosto, file di escursionisti e prati che cominciano a seccare.

Lascia un Commento